Incontro tra il Ministro della Difesa Italiano e quello Macedone

Si è tenuto ieri pomeriggio a Roma, l’incontro tra il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini e il Ministro della Difesa Macedone Radmila Shekerinska.

L’incontro,  avvenuto pochi giorni dopo il rinnovo dell’ Accordo di Cooperazione nel campo della difesa tra l’Italia e la Macedonia del Nord ha dato la possibilità al Governo Italiano ad esprimere la propria soddisfazione  per la positiva conclusione del processo di integrazione della Macedonia del Nord nell’ Alleanza Atlantica il quale, è stato un punto di svolta chiave per la collaborazione tra i due ministeri della Difesa.  Durante il colloquio il ministro Guerini ha rinnovato il compiacimento per l’apertura formale dei negoziati per l’adesione all’Unione Europea ricordando che l’Italia con altri paesi, ha assunto posizione ferma in sede del Consiglio Europeo per l’avvio dei negoziati con la Macedonia del Nord e l’Albania richiamando la necessità di favorire una presenza più forte dell’Europa nei Balcani Occidentali per la salvaguardia degli equilibri geopolitici del sud-Europa e del Mediterraneo con lo scopo ultimo di sviluppare uno spazio europeo di crescita equilibrata e stabile.

Come ultima cosa, il ministro ha riferito che l’Italia, già impegnata nella stabilità della regione  è disponibile per lo sviluppo di  tutti i progetti finalizzati al conseguimento di tale obiettivo offrendo supporto dal punto di vista militare e tecnologico nel settore dell’industria della difesa la quale intente giocare un ruolo fondamentale nel supporto alla Macedonia del Nord per il conseguimento dei suoi obiettivi NATO.